Home > Fantastici 4 3

Fantastici 4 3

Fantastici 4 3

URL consultato il 3 novembre URL consultato il 20 marzo Portale Cinema. Portale Marvel Comics. Estratto da " https: Serie cinematografiche Film dei Fantastici Quattro. Categorie nascoste: Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra. Namespace Voce Discussione.

Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo ; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli. Lo stesso argomento in dettaglio: The Fantastic Four film. Fantastic 4 - I Fantastici Quattro. Al ritorno sulla terra, i quattro piloti scoprirono di possedere strane abilità.

Il gruppo di avventurieri utilizza le proprie fantastiche abilità per proteggere l'umanità, la Terra e tutto l'universo da moltissime minacce. Guidate dalla curiosità scientifica di Richards, la squadra esplora lo spazio e molte altre dimensioni. Il primo quartier generale del gruppo è il Baxter Building di New York che poi venne distrutto da Kristoff Vernard, figlio adottivo dell'arci-nemico Dottor Destino e venne sostituito dal Four Freedoms Plaza. Successivamente venne usato come base anche un satellite orbitante. A differenza di altre pellicole appartenenti al genere, il quartetto dei supereroi in versione cinematografica non ha mai ottenuto recensioni particolarmente positive.

Nel e nel hanno ottenuto un discreto successo, mentre l'ultima trasposizione ha realizzato un incasso di poco superiore ai costi di produzione. La Fox viene acquistata dalla Disney ancora in sviluppo fino a metà del , generando rumor su una possibile integrazione dei quattro supereroi al Marvel Cinematic Universe, ma la situazione non risulta chiara e non vengono rivelati progetti futuri. I Fantastici Quattro sono stati inoltre citati nel film Le iene, diretto nel da Quentin Tarantino. Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Abrams, ISBN She wondered why I didn't put as much effort and creativity into the comics as I seemed to be putting into my other freelance endeavors.

Tripping the Light Fantastic , Comics Bulletin, 12 febbraio archiviato dall' url originale il 15 maggio Fantastic Four" , Maelmill-insi. URL consultato il 27 aprile Fantastic Four" , Comic Book Resources , 13 febbraio Altri progetti Wikiquote Wikimedia Commons. Portale Marvel Comics: Estratto da " https: Categoria nascosta: Più informazioni veniamo a conoscere sui giovani predestinati e più aumentano le contraddizioni e i lati inspiegabili della loro personalità a cosa si deve lo stato mentale di Van Doom? Quando finalmente Fantastic 4 trova una voce propria, soffermandosi sull'orrore del traumatico rientro alla base dei quattro, subentra un'ellissi improvvida che ce li restituisce eroi serenamente al servizio del governo, mentre il film comincia a correre frenetico verso l'epilogo, al pari di uno studente che si accorge di essersi soffermato troppo a lungo su una domanda di un esame scritto.

Gli effetti speciali, al di sotto dello standard abituale Marvel, completano il quadro, fallendo nel tentativo di compensare le mancanze dello script. Un sequel del franchise rinnovato resta poco probabile e ancor meno auspicabile, nonostante gli sforzi di uno sprecatissimo Miles Teller Whiplash. Introverso e solitario, ma molto dotato in scienze, Reed durante una competizione scientifica colpisce il dr. Storm con un prototipo di macchinario per il teletrasporto che ha progettato con l'amico Ben. Storm li assume. Con i due figli adottivi del professore, Sue e Johnny, e con Victor, genio asociale, i due si mettono in contatto con il pianeta Zero, luogo idoneo da cui ricavare nuove fonti di energia da trasferire sul nostro ingordo pianeta.

Sperimentano su loro stessi. Victor scompare e gli altri acquisiscono poteri speciali. Trank "appesantisce inutilmente una storia che aveva altre tinte, tratta da un fumetto elementare, con personaggi semplici, senza troppi rovelli psicologici ed esistenziali, litigiosi e polemici ma profondamente legati fra loro, gli eroi più pop del panorama Marvel creati nel " G. A distanza di ormai diversi anni dai due film diretti da Tim Story di quella che poteva essere una potenziale saga, la Twentieth Century Fox riavvia totalmente il franchise dedicato al fantastico quartetto di Casa Marvel, con un reboot intitolato Fantastic Four - I Fantastici Quattro, con la regia di Josh Trank.

Reed Richards Miles Teller è un giovane studente che scopre un macchinario in [ La prima parte del film regge molto bene e mi è piaciuta; purtroppo poi si dilunga troppo ma senza approfondire niente e alla fine le scene in cui vengono usati i superpoteri si possono contare sulle dita di una mano; inoltre viene detto esplicitamente che sono i costumi che indossano a rendere controllabili le loro capacità.

Se l'inizio è piacevole e a metà è [ Il ritorno dei fantastici quattro è fiacco, deludente, piatto e noioso. I quattro attori che interpretano i fantastici, sinceramente mi piacciono un sacco per film fatti in precedenza, soprattutto Miles Teller per la sua magistrale interpretazioni in Whiplash. Ma qui li ho trovati tutti sprecatissimi e fuori luogo. Anche il regista l'ho apprezzato per il suo precedente lavoro, ovvero l'ottimo [ Ieri sera con un'amica ho deciso di andar a vedere al cinema "Fantastic Four" convinto, nonostante le molteplici critiche che non potesse essere davvero quel disastro come veniva presentato da chi già lo avevo visto.

Il film comincia con un giovanissimo Reed Richards Mr Fantastic che nel suo garage, con l'aiuto del compagno di scuola e amico Ben Grimm La Cosa , una macchina che riesce a teletrasportare [ Invece ci si concentra su un viaggio intergalattico alquanto sfortunato sia per i protagonisti che per gli spettatori. Detto questo la pellicola è poco appassionante e sfrutta in maniera approssimativa le moderne tecnologie per gli [ In principio fu Daredevil: Come faccio a dare un buon voto? La nascita dei Fantastici 4 racchiusa in poco più di un'ora e trenta. A dir poco riduttivo, visto l'enorme materiale a disposizione ed un copione che permette di giocare con la fantasia sfruttando i vari personaggi della storia.

Accurata è comunque la descrizione dei personaggi "umani", la nota negativa è il mancato sviluppo e approfondimento su temi importanti [ A differenza degli ultimi fracassoni film Marvel la trama è incentrata sullo sviluppo delle singole personalità dei quattro supereroi, si lascia seguire in modo leggero dallo spettatore e non cerca necessiariamente guerre stellari e combattimenti ad ogni istante. Quando un gruppo di ragazzi scopre il modo di andare nella seconda dimensione, sul pianeta denominato Zero, questi ottengono poteri straordinari. Purtroppo verranno sfruttati dal governo per operazioni antiterroristiche, addestrati al combattimento, insomma avviati a diventare delle macchine.

Il talentuoso regista americano, dopo aver rifiutato proposte succulente quali lo spinoff di star wars e la trasposizione di un famoso videogioco, decide invece di prendere in mano il fumetto più bistrattato della Marvel e in un momento in cui i cinema pullulano di sci-fi di alta qualità. Lo vidi in America Fantastic Four e personalmente mi ha veramente sorpreso di più rispetto alle precedenti mediocre versioni. Ecco come si rovina un fumetto classico: Johnny Storm "la torcia umana", da bianco e biondo l'hanno fatto diventare nero e crespo, in nome del "politically correct".

Susan Storm "la donna invisibile", da biondissima l'hanno fatta diventare bruna, forse per non irritare la comunità delle non-bionde? Reed Richards "Mister Fantastic", da gagliardo signore con le frezze grigie sulle tempie è diventato [ Di un film del genere non se ne sentiva decisamente il bisogno. A metà film quasi, loro non erano neanche diventati 'supereroi'.

I costumi non esistono quasi, il nome è creato alla fine e sulla " battaglia"finale stendo un velo pietoso: Non commento il "diverso" Johnny Storm,la donna invisibile e' troppo seria e mr fantastic troppo giovane. Anche Destino e' troppo lontano dal fumetto. Tutte le basse aspettative che avevo su questo film si sono, ahimè, avverate. Prima cosa, premetto di non essere un gran conoscitore di tutti i fumetti, quindi correggetemi se sbaglio, ma che bisogno c'era di snaturare completamente il personaggio della torcia umana.

Josh Trank è riuscito a fare un trailer di un'ora e quaranta del film dei Fantastic 4 - I Fantastici Quattro. Un esempio. Credo si possa affermare serenamente che l'elemento principe della pellicola sia la noia. Acqua,fuoco,terra e aria che rappresentano l'essenza dei mitici "Fantastici 4" passano in secondo piano grazie alla "bravura" del regista,capace di sfornare una sceneggiatura che non accontenta i fans e delude anche chi non segue il meraviglioso mondo dei fumetti.

E' stato tutto un po' troppo veloce e sbrigativo. In un garage un ragazzino prodigio trova una soluzione che supercervelloni lautamente finanziati non trovavano; i personaggi sono molto poco caratterizzati; lo scontro finale è troppo rapido e si risolve con ridottissime difficoltà se si considerano i poteri del villain. Se non si hanno soldi per avere una sceneggiatura decente [ Questa versione è sorretta da una trama molto debole, i superpoteri [ Nel e uscirono due blockbuster sulla famiglia fusionale di supereroi targata Marvel: Ora arriva il reboot, ed è un disastro. Due compagni di classe, Ben e Reed, lavorano a una macchina per il teletrasporto.

Alcuni anni dopo l'ordigno è pronto; un viaggio sfortunato trasforma Ben nella [ C'è qualcosa di anomalo in questo nuovo Fantastic 4 - I fantastici 4 di Josh Trank: Cosa è accaduto:

I Fantastici 4 e Silver Surfer: cast, trama e curiosità del film con Jessica Alba – Tvzap

I Fantastici Quattro (The Fantastic Four) sono un gruppo di supereroi dei fumetti, creati da Stan . Fantastic Four (vol. 3). serie regolare a fumetti. Lingua orig. inglese. Paese, USA. Editore, Marvel Comics. 1ª edizione, gennaio – agosto. I Fantastici 4 diventano 3. La storica casa editrice americana ha deciso di far " morire" uno dei supereroi del celebre team. Secondo gli esperti, i. Fantastic 4 - I fantastici quattro (Fantastic Four) - Un film di Josh Trank. streaming, ACQUISTA download. SD, HD, SD, HD. Rakuten tv. €3,99 · €3,99 · €8, I film sui Fantastici Quattro, personaggi dei fumetti Marvel Comics, iniziano con una pellicola Indice. 1 Il primo live action; 2 I film di Tim Story; 3 Il reboot; 4 Accoglienza; 5 Note; 6 Collegamenti esterni. Che sia colpa dei pessimi film o di chissà quale piano segreto delle alte sfere, i Fantastici Quattro mancano dalle edicole da troppo. Ma forse. Il secondo film dedicato ai quattro eroi Marvel arriva su Italia1 martedì 29 maggio alle I Fantastici 4 e Silver Surfer, del , inizia con i. Chris Evans, protagonista insieme a Jessica Alba, Ioan Gruffudd e Michael Chiklis dei due deludenti film basati sul fumetto della Marvel, non.

Toplists